Samsung Galaxy S5

Samsung Galaxy S5

Samsung Galaxy S5

È arrivato il momento di indossare i panni dell’homo tecnologicus, ma va bene anche il nerd, soprattutto se non avete studiato latino a scuola.

Mi si è rotto il cellulare e sono indeciso sul comprare un Samsung Galaxy S4 o un S5. Certamente l’s5 è un modello nuovo e aggiornatissimo, con una serie di miglioramenti sia lato hardware che software, però in effetti per l’utilizzo che ne faccio, cioè controllare la posta e navigare su facebook, un S4 (in effetti anche un S3) andrebbe benissimo.

C’è da considerare che configurare un galaxy s5 è facile come configurare un sony xperia miro. Gestire la posta con l’s5 è facile quanto gestire la posta con uno smartphone HuaweiZTE o Lenovo perché funzionano tutti con sistema operativo Android di ultima generazione. Per altro le caratteristiche della batteria come il materiale e la durata in ore per l’s5, sono molto simili alle caratteristiche della batteria del lumia che come tutti sanno funziona con il sistema operativo dei windows phone come i nokya.

Il galaxy s5 è un’ottima scelta perché ottimizzare lo spazio su android è più facile e immediato rispetto all’ottimizzazione dello spazio su un windows phone. Quest’ultimo è un sistema operativo molto più chiuso e verticale, difficile da personalizzare e a mio avviso più scomodo, anche se molto bello da vedere.

Galaxy S5? Oculatezza prima di tutto
Prezzo
Quando uscirà in Italia?
Delusione
Scheda tecnica e caratteristiche
Avrà la radio?
È flessibile, davvero!
Samsung Galaxy S5 Mini
In quali colori sarà disponibile?
Anteprima
La batteria
S5 e iPhone 6
Riconoscimento dell’iride
Cosa si dice nei forum
Già disponibile da mediaworld e su ebay?

 

Galaxy S5? Oculatezza prima di tutto

Ho bisogno di indagare le mie sensazioni in proposito, proprio per capire se anch’io mi sono fatto corrompere dai meccanismi della comunicazione o se invece vale davvero la pena aspettare che l’S5 sia disponibile in negozio, ebay o amazon. Proprio per essere sicuro di prendere la mia decisione di acquisto con oculatezza, ho pensato di passare in rassegna tutti gli aspetti principali di cui si sta parlando rispetto al Galaxy S5. La domanda che mi faccio e che è al centro di questo articolo è: vale la pena aspettare o mi compro subito il Samsung S4 che comunque è un grandissimo telefono e non ci penso più? Addirittura ho amici che mi parlano benissimo degli smartphone Huawei che hanno un ottimo rapporto qualità prezzo.

 

Prezzo

Cominciamo dalla fine, cioè dal dettaglio di costo del nuovo S5 in prossima uscita. Costerà 699 euro, quindi lo stesso prezzo dell’S4 appena uscito, che incredibilmente (ma come tutte le volte) è già sceso tra i 360 e i 400 euro. Una delle cose che mi piacciono di più dei telefoni Samsung è che appena esce il modello nuovo, quello vecchio subisce un taglio del prezzo pari al 50%, costando di fatto la metà, così, da un giorno all’altro. Questo mi fa propendere nettamente per l’acquisto del modello “vecchio” che è un signor telefono. Mentre infatti il prezzo di un galaxy 5 nuovo è simile al prezzo di un iphone 5s nuovo o al prezzo di un htc one nuovo, il prezzo di un galaxy s4 è notevolmente più basso rispetto al prezzo di un iphone 4 o degli altri modelli di smartphone citati.

 

Si, ma quando uscirà in Italia?

È stato già presentato con il video che vedete qui, pubblicato il 4 marzo su Youtube. La data fissata per l’uscita del nuovo Samsung Galaxy S5 in Italia è fissata per l’11 aprile 2014.

 

Delusione

Pare proprio che il Samsung S5 in effetti abbia un po’ deluso alcune attese forti che c’erano nel suo pubblico di riferimento, intanto perché la parte o “cover” posteriore sembra effettivamente un enorme cerotto, e poi perché dal punto di vista dei materiali si è ricorso di nuovo al policarbonato, che va benissimo per carità, però ormai ci si aspetterebbe che fosse fatto in un materiale un po’ più metallico tipo l’alluminio da un telefono che costa 700 euro. Fondamentalmente anche questo nuovo arrivato sembra già pronto per essere deprezzato in maniera fortissima come è successo per i suoi predecessori all’arrivo del modello nuovo. L’iPhone in effetti non perde valore come i Galaxy S ogni volta che viene presentata la generazione successiva.

 

Scheda tecnica e caratteristiche

E se invece sotto al cofano di semplice policarbonato ci fossero hardware e software davvero rivoluzionari? L’unica cosa da fare e dare un’occhiata ai dettagli,  alle specifiche tecniche di quest’ultimo gioiello tecnologico:

  • Sistema operativo Android 4.4 KitKat con TouchWiz UI
  • Display da 5.1 pollici Full HD 1080p
  • Fotocamera da 16 megapixel con flash LED e videorecording 4k HD
  • Fotocamera anteriore da 2.1 megapixel
  • Processore quad-core 2.5GHz Qualcomm Snapdragon 801 MSM8974AC con 2GB di Ram
  • Memoria da 16 o 32GB espandibile via microSD
  • 150 Mbps 4G LTE
  • Wi-Fi 802.11 ac, Bluetooth 4.0, GPS, NFC, IR remote
  • Batteria da 2800mAh
  • Dimensioni di 142×72.5×8.1 mm per 145 grammi
  • Sensore di riconoscimento impronte digitali
  • Impermeabile: resistente all’acqua

Una delle novità più interessanti del nuovo Samsung Galaxy S5 è lo schermo super amoled 2k, che sarà disponibile a partire dalle prime release, mentre per l’anno prossimo avremo addirittura lo schermo con risoluzione a 4k.

 

Avrà la radio?

Ormai questa è una domanda che ci si fa ogni volta, soprattutto fra persone di una certa età, abituate a pensare che uno smartphone di ultima generazione, in realtà sia un pronipote della classica “radiolina” con la quale la domenica pomeriggio si ascoltavano le partite di calcio (conservo in tal proposito ricordi splendidi della mia infanzia negli anni ’80). A questa categoria di persone, va il mio affetto eterno, ma devono capire che questi sono computer, non telefoni molto evoluti. Il fatto che servano anche a telefonare è un di più, credete a me. L’idea di metterci dentro una radiolina sarebbe semplicemente uno spreco di spazio inutile. Tutt’al più si potrà facilmente scaricare un’applicazione che fungerà allo scopo, ma levatevi dalla testa l’idea di avere una radio nel telefono, insomma, siamo nel presente!

 

È flessibile, davvero!

Ormai la tecnologia è matura. I nuovi schermi messi a punto da Samsung, che ricordiamolo, è il primo produttore di schermi al mondo, sono ormai capaci di flettersi fino a descrivere un angolo di 30°. È assolutamente fantastico! Sono pieghevoli al punto che ci si potrà anche sedere sopra senza la paura che si spezzi. Questo mi fa pensare al fatto che l’ingegno umano sia davvero sconfinato e che l’esperienza di Samsung abbia raggiunto un livello superiore, altro che iPhone!

 

Samsung Galaxy S5 Mini

Nel mese di Marzo verrà presentato anche il nuovo modello in versione mini, più piccolo ed economico, con display super amoled, processore dual core, la versione KitKat del sistema operativo Android. Come il suo fratello maggiore avrà il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali e sarà impermeabile, quindi resistente all’acqua. Il suo prezzo oscillerà, come per ogni nuova versione di Galaxy mini, tra i 320 e i 420 euro.

 

In quali colori sarà disponibile?

I colori nei quali uscirà il nuovo Samsung Galaxy S5 saranno il nero, il bianco il blu e l’oro, quindi tipicamente quelli più ricercati in questo periodo. Se però vi aspettate un effetto iPhone 5s resterete un po’ delusi perché se i colori sono quelli, purtroppo i materiali sono diversi. In questo la casa di Cupertino rimane (ancora) imbattibile.

 

Anteprima

Allora, ho un amico che lavora per Google. Mi ha detto che la cosa più bella di questo telefono è che è talmente veloce ad aprire le applicazioni e allo stesso tempo talmente sensibile al tatto, che certe volte si ha la sensazione che il telefono faccia quello che vuoi prima ancora che tu abbia dato il comando con le dita. È un’autentica rivoluzione del tocco. Il touch screen sposa il processore quad core di ultima generazione per regalarvi l’esperienza sensoriale migliore di sempre. Roba che fa commuovere.

 

La batteria

Per portare al successo questo nuovo Galaxy, Samsung doveva ripartire da zero e concentrarsi sulle cose fondamentali, lo schermo, il design e naturalmente la batteria. Samsung ha studiato e prodotto la batteria migliore di sempre, con una durata che sfiora le 20 ore in utilizzo e che si ricarica completamente in meno di un’ora. Un’innovazione coperta da brevetto che è destinata a rivoluzionare il mercato di smartphone e tablet.

 

S5 e iPhone 6

Si dice che nel quartier generale di Cupertino, Jony Ive e soci stiano studiando le caratteristiche del display e della batteria di questo nuovo telefono allo scopo di implementarle nel nuovo iPhone 6 che sarebbe ormai già in uno stadio avanzato di sviluppo. Ora vi dirò come la penso, secondo me queste sono tutte storie costruite a tavolino e riportate da giornalisti accondiscendenti allo scopo di far entrare i clienti (voi) in un ordine mentale in cui da qualche parte, in un oscuro laboratorio in cui non si dorme mai, le menti migliori del pianeta sono impiegate a creare la perfezione assoluta. Questo dev’essere vero solo in parte, mi affido alla vostra intelligenza perché comprendiate quale sia la parte vera…

 

Riconoscimento dell’Iride

La caratteristica che mi ha colpito maggiormente è proprio il riconoscimento dell’iride. Gli immaginari futuristici romanzeschi prendono forma e sostanza. Insomma, un giorno per rubarvi lo smartphone dovranno uccidervi e strappare un occhio al vostro cadavere come in Mission impossible, Angeli e demoni o Avengers. Non vi sarete mai sentiti più proiettati nella fantascienza, roba serissima, da far sembrare stupidaggini il riconoscimento delle impronte e la resistenza all’acqua. Questo si che è il futuro!

 

Cosa si dice nei forum

I forum tecnologici si sono già trasformati in confessionali, come succede sempre alla vigilia dell’uscita di un nuovo dispositivo mobile di Apple o Samsung. Si leggono richieste di soccorso psicologico da parte di persone prese dallo sconforto per aver comprato il Galaxy S4 appena un mese prima che fosse annunciata l’uscita imminente dell’S5. Anime in pena. Cercano di vendertelo per “imballato” e ti dicono cose meravigliose, tipo che se lo perdi torna a casa da solo volando, preoccupati dalla svalutazione che da un momento all’altro ti dimezza il valore del telefono. Strana cosa il denaro.

Queste persone, del tutto prive di oculatezza, sono dipendenti dalle novità. non hanno alcun bisogno di un telefono nuovo, eppure ci cascano tutte le volte, comprandolo solo perché è appena uscito. Gli oggetti che possediamo ci possiedono, qualcuno che aveva capito disse questa cosa tempo fa…

 

Già disponibile da Mediaworld e su eBay?

Pare che Mediaworld se ne sia già assicurata un grosso quantitativo e che sarà la prima catena di negozi nel settore tecnologico a rivendere il Galaxy S5. Anche questa volta sono previste grosse file fin dalla sera prima davanti agli store. Spero davvero che quel giorno non faccia freddo, perché con l’attesa che Samsung è riuscita a costruire intorno al lancio di questo nuovo smartphone, stavolta potremo assistere a code chilometriche, ancora più lunghe di quelle che abbiamo visto fuori agli apple store per l’uscita dell’ultimo telefono della mela.

Il principale negozio online invece pare sarà ancora una volta eBay, con diversi negozi virtuali che pure sembrano siano già pronti a distribuirne in quantità industriali ai milioni di clienti Samsung che aspettano ansiosi.

Oh, vi aspetto tutti per l’unboxing! :)))

Samsung Galaxy S5 ultima modifica: 2014-04-07T10:23:43+02:00 da Claudia Cammarano
Post Tags:

Comments are closed.