I migliori chirurghi del ginocchio in Italia: tra Google e realtà

(Articolo scritto da  Rosanna Nisticò)

Mi sono chiesta quali siano i migliori chirurghi del ginocchio in Italia. Nel tentativo di dare una risposta seria e approfondita a questa domanda, ho fatto ricerche online usando Google, il motore di ricerca numero uno al mondo immaginando che potesse mostrarmi i migliori professionisti.

In un secondo momento ho contattato specialisti del settore tra i più apprezzati e stimati da pazienti e colleghi, che operano con successo ogni giorno nello svolgimento della loro attività di chirurghi ortopedici, soprattutto i professionisti impegnati nella tecnica di impianto protesi ginocchio mini invasiva.

Nel confronto tra Google e la realtà, qualcosa non ha quadrato.

 

Affidarsi a chirurghi ortopedici super specializzati

Ci siamo soffermati sulla chirurgia al ginocchio perché, oggi più che mai, la super specializzazione in un determinato campo è indispensabile, il medico ortopedico generico che sa fare tutto non soltanto non esiste ma darebbe l’idea di un chirurgo non abbastanza preparato, che difficilmente potrebbe svolgere la sua attività ad alti livelli.

Per preparazione s’intende sia il gesto chirurgico perfezionato, giorno dopo giorno, dallo specialista impegnato in un determinato campo, sia lo studio e l’approfondimento di una determinata patologia da affrontare in teoria ma, soprattutto, nella pratica chirurgica.

 

I migliori chirurghi in Italia del ginocchio: tutto merito della visibilità?

Abbiamo esplorato ogni meandro di Google per scoprire quali sono i migliori chirurghi in Italia del ginocchio e ci siamo fatti un’idea precisa.

Michele Massaro

Michele Massaro

Abbiamo, poi, chiesto il parere del dott. Michele Massaro, specialista in chirurgia ortopedica mini invasiva delle Cliniche Humanitas molto apprezzato e stimato in Italia nel campo della protesi ginocchio e anca, il quale ci ha fornito i nomi dei migliori chirurghi in Italia del ginocchio: parlando con lui, l’idea che ci eravamo fatti esplorando Google è crollata. Come mai?

Semplice, gli specialisti più visibili su Google conoscono le strategie di marketing digitale, mentre altri chirurghi (magari più affermati di loro anche a livello internazionale) non si preoccupano di far emergere il proprio nome rendendolo visibile sui motori di ricerca con le giuste strategie SEO.

Capita che numerosi chirurghi ortopedici, tanto cari al mondo accademico ed alle comunità scientifiche, non hanno neanche un proprio sito di riferimento oppure lo curano male, senza ricorrere alle strategie di web marketing.

 

I ‘migliori’ chirurghi (invisibili o quasi) online

Spesso, tra i migliori chirurghi in Italia del ginocchio non propriamente visibili su Google, ce ne sono alcuni menzionati su siti associati a riviste scientifiche accreditate per le quali questi chirurghi hanno l’onore di scrivere, pur continuando a non curarsi delle tattiche Google.

Il Dott. Michele Massaro, per sua fortuna giovane (quindi, avvezzo alla tecnologia) e, allo stesso tempo, super specializzato in protesi ginocchio e anca mini invasiva al pari di colleghi più maturi, vanta una brillante esperienza sul campo (con numerose testimonianze di pazienti reali e positive) e non intende restare nell’anonimato su Google: ha la sua visibilità, non forzata e decisamente meritata, seppure lamenti ancora molta disinformazione in Italia su quelle che sono le attuali potenzialità e tecniche avanzate applicate alla protesi ginocchio nell’ambito della chirurgia ortopedica mini invasiva.

L’artrosi è stata definita la malattia del XXI secolo, colpisce soprattutto anche e ginocchia e il Dott. Massaro ha voluto concentrare il suo interesse medico proprio sulle due articolazioni più colpite in Italia come nel mondo puntando, in particolare, sulla protesi monocompartimentale.

 

La realtà coincide con Google?

Ma torniamo al ginocchio ed alla questione delle riviste scientifiche accreditate che ‘ospitano’ soltanto articoli di un certo prestigio, firmati dai migliori chirurghi del mondo accademico, i medici ‘ignari’ di Google.

La comunità scientifica, la realtà reale coincide con i risultati di ricerca su Google?

Online ciò che risulta visibile, in base ad algoritmi, strategie SEO, web marketing, sono i nomi più sapientemente citati in base alle regole ed ai trucchi di Google ed è così che emerge il nome di chi vuol farsi largo nella grande giungla del web. E non è detto che troviate subito, nelle prime pagine, i migliori chirurghi in Italia del ginocchio.

Succede che siti scientifici di notevole Impact Factor (per la credibilità di un sito) che raggiungono elevati punti di Page Rank (per l’importanza e la popolarità di un sito o pagina web), non risultano molto visibili agli utenti nel motore di ricerca.

Ciò avviene perché Google, il più delle volte, antepone alla qualità scientifica l’utilità di contenuti ricercati quotidianamente dalla grossa fetta di utenti su argomenti specifici e legati tra loro.

L’utilità scientifica è spesso documentata su siti internet scientifici Ecco una lista dei siti web medici più importanti al mondo:

 

I migliori chirurghi in Italia del ginocchio secondo il Dott. Michele Massaro

Nel mese di marzo 2016, ad Orlando (Stati Uniti), è stato consegnato ad un’equipe italiana l’Oscar per la protesi al ginocchio, in occasione dell’American Academy of Orthopaedic Surgeons, il Congresso più importate al mondo di Ortopedia e Traumatologia. 

Premesso questo, il Dott. Michele Massaro ci ha comunicato la sua personale lista dei migliori chirurghi in Italia del ginocchio. Eccola, di seguito:

Sergio Romagnoli:

Dal 1983 al 2000 è stato Dirigente Medico nel dipartimento di Chirurgia Protesica del Ginocchio e dell’anca presso l’Ospedale Santa Corona, Pietra Ligure (SV), Italia.

Dal 2001 è Direttore del Centro di Chirurgia Protesica dell’Istituto Ortopedico “R.Galeazzi”, Milano Italia.

Dal 2003 è Professore a contratto presso la Scuola di Specializzaione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università di Milano.

Nicola Ursino:

Specialista in Ortopedia e Traumatologia dal 1995

Dal 2010 è il Direttore della CASCO (chirurgia articolare sostitutiva e chirurgia ortopedica) presso l’istituto Ortopedico “R. Galeazzi” a Milano.

Maurilio Marcacci:

Professore Ordinario di Malattie dell’Apparato Locomotore dell’Università di Bologna dal 2004

Responsabile del Modulo Organizzativo della chirurgia del Ginocchio VI Divisione dell’Istituto Ortopedico Rizzoli (1993/1999), Bologna

Direttore del Servizio di Ortopedia e Traumatologia dello Sport dal 2002 presso l’Istituto ortopedico “Rizzoli”, Bologna

Francesco Benazzo:

Specialista in Ortopedia e Traumatologia dal 1981. Da allora si occupa degli atleti delle squadre italiane di atletica leggera, partecipando ai Giochi Olimpici a partire da Los Angeles (1984), Barcellona (1992) e Atlanta (1996). Dal 2000, è consulente ortopedico dell’Inter FC. Dal 1 luglio 2002 è Direttore della Clinica Ortopedica e Traumatologica dell’Università di Pavia, IRCCS Policlinico San Matteo.

Dal 27 ottobre 2003 è Direttore della Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università degli Studi di Pavia.

Andrea Baldini:

Specialista in ortopedia e Traumatologia dal 2002. Dal 2010 direttore del Reparto di ortopedia dell’IFCA a Firenze

Andrea Camera:

Ha conseguito con lode la Specializzazione presso la medesima Università nell’anno 1997 in Ortopedia e Traumatologia. Dal 1° Settembre 2008 è Direttore Sostituto della Chirurgia Protesica e Reumatismo Articolare. Dal Luglio 2010 dopo concorso pubblico è direttore della struttura complessa di Chirurgia Protesica.

 

Conclusioni

Sebbene, per i motivi sopra descritti, risulta lampante come probabilmente ci siano molti bravi professionisti poco visibili su google, è pur vero che ormai i principali protagonisti della materia abbiano ormai cercato ed ottenuto uno spazio di visibilità. Inoltre non si può non considerare come fondamentale l’algoritmo di google e i filtri anti spam di quest’ultimo, che sicuramente non consentono, visto l’argomento “salute” così importante e sentito dagli utenti, a chirurghi poco validi di posizionarsi nelle prime posizioni delle ricerche.

I migliori chirurghi del ginocchio in Italia: tra Google e realtà ultima modifica: 2017-02-06T10:36:00+00:00 da Claudia Cammarano
Post Tags:

Comments are closed.